Il Marchio RS di Audi

Il Blog Italiano delle Auto

Il Marchio RS di Audi

targhetta anteriore audi rs2
Targhetta Audi Porsche RS2

Utilizzato da Audi per marchiare i suoi modelli più sportivi e performanti, il marchio RS della casa tedesca si è fatto riconoscere in tutto il mondo. Ma cosa significa? E come nasce?

La Sigla

La sigla RS di Audi che sta per “Renn Sport” nasce nel 1994 per dare nome e prestigio a quella che sarebbe stata la prima “Super Station Wagon” di casa Audi. Nasce così l’RS2 e il mito del marchio delle Audi più muscolose (passatemi il termine).

La Prima Super Station Wagon

Audi rs2 in esposizione con il suo colore blu rs

Sulla base della versione Avant dell’Audi 80, Audi e Porsche unite in una collaborazione diedero vita alla RS2. Dotata di un motore 2.2 litri, 5 cilindri turbocompresso da 315 cavalli, motore sviluppato da Porsche sulla base del 2.2 litri Audi. La turbina é una KKK, pressione aumentata a 1.4 Bar, intercooler maggiorato, nuovi alberi a camme, iniettori e elettronica del motore rivisti per le alte prestazioni e poi un nuovo sistema di scarico. Per la trasmissione si affida a un cambio a 6 marce manuale.Tutto questo permetteva alla RS2 di andare da 0 a 100km/h in soli 4,8 secondi un ottimo risultato per l’epoca e un modesto tempo ancora oggi.

Trazione e Freni

La trazione è affidata ad un sistema integrale permanente che oramai conosciamo bene, denominato “Quattro“, con quattro ruote motrici gestito da un differenziale Torsen con bloccaggio elettro-meccanico.
Ritroviamo lo zampino della Porsche nell’impianto frenante derivato da quello della Porsche 911, sull’anteriore troviamo dischi da 304 mm autoventilati e al retrotreno da 299 mm costruiti dalla Brembo con pinze a quattro pistoncini. Rivisto anche l’assetto con ammortizzatori più rigidi, e barre antirollio dedicate per una maggiore stabilità dell’auto.

Dettagli Porsche

Porsche e Audi Insieme

Stile Inconfondibile aiutato anche dai dettagli e accessori Porsche, come gli specchietti, i cerchi in lega da 17 pollici provenienti dalla Porsche 968 e gli indicatori di direzione nel pararurti anteriore come la S2. All’interno troviamo sedili sportivi Recaro, e profili con trama in carbonio che rimarcano l’anima sportiva di questa “familiare”.

 

Una risposta.

  1. Teotak ha detto:

    [url=https://effexor24.com/]effexor price australia[/url]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *